Il 7 alla Stazione: il primo viaggio

Il 7 torna alla Stazione di Santa Maria Novella

Da oggi la linea 7 Ataf ritorna a collegare Fiesole con la Stazione di Santa Maria Novella e quindi con la rete della tramvia di Firenze. Un risultato importante per cui mi sono impegnata a fondo. Stamani ho sperimentato la novità insieme ad alcuni assessori e consiglieri comunali. Nel video, vi faccio vedere qual è il nuovo percorso.

Il 7 torna alla Stazione

Ci siamo: la linea 7 Ataf torna ad avere il capolinea alla stazione di Santa Maria Novella. La novità sarà immediatamente operativa non appena entrerà in funzione la linea 2 della tramvia fiorentina, circostanza annunciata per l’11 febbraio. L’autobus 7 tornerà così a collegare Fiesole con la stazione principale di Firenze. Un bel risultato per cui la nostra Amministrazione si è adoperata con tutte le forze, portando avanti le nostre ragioni all’interno del tavolo tecnico cheriunisce Regione, Città Metropolitana e i Comuni dell’area metropolitana serviti da Ataf. Grande è la mia personale soddisfazione per questo successo importante per tutti i cittadini, ma anche per il turismo e per i tanti enti culturali che hanno sede da noi, come l’Istituto Universitario Europeo o la Scuola di Musica di Fiesole. Il capolinea del 7 alla stazione sarà in Largo Alinari (in fondo a via Nazionale). 

La modifica impone un riassetto del percorso:
DA FIESOLE ALLA STAZIONE: fino a piazza San Marco resta invariato l’attuale itinerario. Il 7 poi entra in via degli Arazzieri, prosegue in via XXVII Aprile, piazza Indipendenza, via Nazionale fino al capolinea in Largo Alinari.
DALLA STAZIONE A FIESOLE: Largo Alinari, piazza della Stazione, via Valfonda, viale Filippo Strozzi, viale Spartaco Lavagnini, piazza della Libertà (lato Arco dei Lorena), viale Don Minzoni. Da viale Don Minzoni percorso inalterato. ATTENZIONE: in direzione Fiesole sono soppresse le fermate piazza San Marco, La Pira, Venezia (via La Marmora), Libertà (lato Poste sotto i portici).

Fiesole 2019: alcune priorità

Cinque passi verso il voto/3. Dopo aver parlato del modo in cui intendiamo costruire il programma, affrontiamo oggi alcune delle priorità. Naturalmente i temi saranno anche molti altri oltre a quelli che trovate in questo video: dai rifiuti alla sicurezza, alle tante esigenze del centro e delle frazioni. E non dubitate che ne parleremo ancora insieme.