Coperto in anticipo il disavanzo del Piano di riequilibrio

Consiglio Comunale

Si è tenuto oggi l’ultimo Consiglio Comunale della nostra legislatura. Si è chiuso con l’approvazione del rendiconto della gestione per l’esercizio 2018. E con questo posso finalmente comunicarvi una novità importante per il nostro Comune: con quattro anni di anticipo è stato coperto il disavanzo che proveniva dal Piano di riequilibrio decennale. Esiste tuttavia ancora il piano di rientro conseguente al passaggio al nuovo bilancio armonizzato (circa 1,1 milioni). 
Il Comune di Fiesole potrà tuttavia chiedere alla Corte dei Conti la fuoriuscita dal Piano di riequilibrio: questo potrà avvenire dopo l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale che dovrà deliberare. Se la Corte darà il via libera, in grande anticipo rispetto a quanto previsto, il Comune di Fiesole potrà progressivamente tornare a fare investimenti per opere a favore dei propri cittadini. Ovvero quello che con le nostre risorse, in questi cinque anni in cui siamo stati alla guida della città, abbiamo potuto fare in misura contenuta.
Il risultato che abbiamo ottenuto, per cui ringrazio l’Assessore al Bilancio Salvatore Suriano, è il frutto di una concomitanza di meccanismi positivi cui abbiamo lavorato. Si tratta di un traguardo di cui siamo fieri e per cui ci siamo battuti con impegno. Senza toccare, mi preme sottolinearlo, nemmeno uno dei servizi per i cittadini, ma eliminando spese extra, come la carta di credito del Sindaco o la macchina con autista. O, ancora, riducendo il contenzioso e le spese legali. O anche con scelte come il passaggio dalla Zona sanitaria Nord Ovest a quella Sud Est, con l’uscita dalla Società della Salute e una riduzione per le spese per lo stesso livello di servizi. Anche la ricerca di finanziamenti esterni è stata proficua: 8 milioni di euro, un risultato mai raggiunto dalle precedenti Amministrazioni, destinati alla progettazione e alla realizzazione di importanti opere pubbliche, come la fognatura nella Valle dell’Arno o la riqualificazione delle scuole. Tutto questo nell’assoluta trasparenza, onestà, regolarità che ha contraddistinto il lavoro di Cittadini per Fiesole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *